Crea sito

Articoli Taggati ‘Oscar Wilde’

Il Nucleare Alternativo

scritto da Profeta Incerto
Gen 25

Scajola Atomico

I grattacapi della reintroduzione del nucleare in Italia sono tanti e sono noti: ci sono le scorie della fissione, c’è il costoso uranio che in Italia neanche si trova, ci sono proteste su proteste su proteste, i rischi sanitari e militari, i brutti ricordi, i nuovi presagi, il referendum, le lobby, i ritardi tecnologici, Scajola.

Dinanzi a cotanti cazzi la domanda sorge spontanea come un fungo: potrà mai esistere un’energia nucleare sicura, conveniente e pulita?

Per la verità esiste già. In astronomica abbondanza. Si chiama “energia solare”.

Il Sole infatti altro non è che una centrale atomica a fusione che spande in giro con sfacciata generosità l’energia che ininterrottamente produce.

Tra l’altro serve proprio a quello.

Sta lì apposta1.

Non solo, il Sole è la centrale atomica ideale in quanto ci libera da tutti gli inconvenienti di cui sopra: niente distanze ravvicinate, niente disordini sociali, niente scorie tra i piedi, niente uranio, niente fughe, niente di niente.

Ok, tutti gli inconvenienti tranne Scajola, la natura fa quello che può.

In definitiva: se come me siete fanatici del nucleare, il solare è ciò che fa per voi.

Vi sembro troppo filo ecologista? Rimediamo subito: avete presente il petrolio? Ecco, il petrolio ha origine fossile, nasce cioè da processi di decomposizione di materia organica derivati dall’accumulo di organismi morti sul fondo del mare. Quindi di per sé il petrolio è biologico.

Nella foto: “il fungo atomico fa il puffo radiattivo” (O.Wilde).

P.S.
Questo articolo partecipa alla terza edizione del Carnevale della Fisica.

  1. Notate che quell’avanguardia della tecnologia umana che sono le future centrali cosiddette di quarta generazione la fusione nucleare controllata per ora se la sognano. []

Il Senso della Vita per Oscar Wilde

scritto da Profeta Incerto
Gen 20

Manzoni Merda

Oscar Wilde è famoso per aver scritto il ritratto di Dorian Gray e perché fu perseguitato in quanto frocio.

Invece di essergli riconoscente.

Come uomini eterosessuali dovremmo essere grati ai froci perché non rivaleggiano con noi nell’eterna lotta per l’accalappio della fica. Magari ce ne fossero di più. Le lesbiche piuttosto, quelle sì che bisognerebbe… comunque adesso volevo parlare d’altro.

Oscar Wilde è famoso anche per i suoi aforismi dal tono tipicamente paradossale. Ne ha riempite pagine e pagine e pagine.

Riguardo al Senso della Vita ebbe una volta a sentenziare:

“Ognuno di noi passa la vita ricercandone il segreto.
Ebbene, il segreto della vita è l’arte“.

Chissà. Se avessi un’opinione in proposito forse sarei d’accordo con lui.

Poi però nella prefazione al Dorian Gray il buon lady Oscar affermò che

“L’arte, tutta, è completamente inutile”.

Da cui, se il sillogismo non è un’opinione, ne segue che secondo Oscar Wilde il segreto della vita è che è completamente inutile.

Chissà. Se avessi un’opinione in proposito forse sarei d’accordo con lui.

Nella foto: “Ribadisco che il
segreto della vita è l’arte.
” (O.Wilde).